Nelle cure palliative umanità e vera medicina

«Scrivere ‒ afferma il dr. Bordi, autore del libro ‒ come possibilità di fornire aiuto ad altri, dando voce ai timori, alle aspettative, alle delusioni di chi vive la malattia. Scrivere – egli continua ‒ come testimonianza utile a chi deve svolgere funzioni di aiuto».

I proventi dei diritti d'autore sono stati donati dal dr. Bordi alla Fondazione Sanità e Ricerca - da cui è stato assistito in cure palliative domiciliari - e sosterranno la nostra attività.

Per acquistare il libro >> http://www.fondazionesanitaericerca.it/pagine/iniziative-editoriali